L'azienda




Oggi la S.p.A. Leone La Ferla ha una potenzialità di 130.00 tonnellate annue di calce in zolle.
Lo stabilimento ha avuto, nel corso del tempo, quattro fasi di potenziamento:

-la prima, negli anni 1971-74, costituita dal raddoppio dell'impianto di idratazione, dalla costruzione dell'impianto cava e dal montaggio di una terza linea di produzione;

-la seconda fase 1981-84, realizzata mediante la trasformazione del processo di combustione forni da olio combustibile a metano e la costruzione di un impianto per la produzione di grassello di calce;

-la terza fase 1987-88, ebbe luogo con l'avviamento di un impianto di palettizzazione completamente automatizzato e con la costruzione di un nuovo forno da calce "MAERZ", di concezione tecnologicamente innovativa, in sostituzione di un forno esistente; investimento, questo, che ha consentito di migliorare notevolmente la qualità del prodotto, di ridurre i costi energetici di produzione ed ottenere migliori risultati sotto il profilo dell'impatto ambientale;

-la quarta fase 1992-94, ha visto andare in marcia un nuovo impianto di idratazione, l'avviamento di una stazione centralizzata di supervisione gestita da un sistema informatico per il comando ed il controllo degli impianti di cottura ed idratazione, l'installazione di nuove macchine insaccatrici a pesatura elettronica e di una moderna macchina infilasacchi nell'impianto di insaccamento della calce idrata, il montaggio di un impianto di termoretrazione completamente automatizzato nell'impianto di palettizzazione.

Quest'ultima importante fase di potenziamento ha consentito di aumentare la capacità produttiva di calce idrata e di raggiungere elevati standing di qualità. Efficienza, tecnologia avanzata, potenzialità, meccanizzazione, controllo della qualità, risparmio energetico, rispetto dell'ambiente, mantenimento dei posti occupazionali ed innovazioni, fanno della Leone La Ferla una Azienda tra le più avanzate nel settore della calce in Italia ed un punto di riferimento per la piccola industria in Sicilia. La produzione nel frattempo è stata diversificata inserendo tra i prodotti di vendita oltre alla calce in zolle viva, alla calce idrata per l'edilizia ed agricoltura ed al grassello di calce, anche il granulato di calce per l'industria chimica, il fiore di calce idrata per il trattamento delle acque ed i pietrischi. La penetrazione commerciale dei prodotti raggiunge tutta la Sicilia Orientale e nel settore delle esportazioni alcuni Paesi dell'Africa Settentrionale.

Nel 1978, dopo le dimissioni dell'Amministratore Unico Giuseppe LA FERLA, l'Assemblea dei Soci nominò il Consiglio di Amministrazione che oggi è così composto:

Presidente: Giuseppe LA FERLA (1928)
Amministratore Delegato: Leone LA FERLA (1958)
Amministratore Delegato: Andrea LA FERLA (1960)
Amministratore Delegato: Stefano LA FERLA (1968)

1724–2014 Duecentonovantanni di attività, di ricerca e di impegno sono stati e sono quotidianamente condivisi dalla Direzione della Società, da un efficiente staff tecnico e da validi operatori. Grandi risultati sono stati conseguiti dalla fondazione ad oggi ed altri se ne prevedono alla luce di possibili futuri investimenti.


 

    

Home page L'azienda La storia Prodotti Informazioni Contatti
Copyright © Leone La Ferla spa. Tutti i diritti riservati. P.IVA 00003320892